Golden Retriever cucciolo: quale allevamento e prezzo?

Hai deciso di prendere un Golden Retriever cucciolo? Scopri in quale allevamento di cuccioli Golden Retriever sceglierlo, prezzo ed età giusta per portarlo a casa con te.

Come prepararsi all’arrivo di un Golden Retriever cucciolo

L”arrivo di un Golden Retriever cucciolo nella tua vita richiede impegno: tempo, energia e risorse economiche. Questa decisione influenzerà la tua vita per oltre un decennio.

Golden Retriever cucciolo
Un meraviglioso Golden Retriever cucciolo

Qual è l’età migliore per portare a casa un Golden Retriever cucciolo?

La maggior parte di noi vorrebbe portare a casa un Golden Retriever cucciolo più piccolo possibile. Sono cosi carini, dolci e morbidi. Ma portare a casa un cucciolo troppo piccolo può essere molto dannoso per lui.

Vari studi scientifici hanno dimostrato che, staccare un Golden Retriever cucciolo da sua madre ed i suoi fratellini troppo presto, comporta una maggiore possibilità di problemi comportamentali e di personalità successivamente:

  • Iperattività
  • Fobie
  • Possessività di cibo e giocattoli
  • Ansia
  • Aumento dell’aggressività
  • Difficoltà nell’apprendimento

Solo con la sua mamma e fratellini il Golden Retriever cucciolo può apprendere le lezioni fondamentali per il suo sviluppo regolare.

Lascialo con la sua mamma ed i suoi fratellini fino all’età di 8 settimane e poi potrai portarlo a casa tranquillamente. Due mesi sono il momento perfetto per prendere un cucciolo come peraltro previsto dal codice etico dell’allevatore di cani di ENCI (http://www.enci.it/media/2115/f-7249_01.pdf), che vieta vendita dei cuccioli più piccoli di 60 giorni.

In due mesi infatti un Golden Retriever cucciolo impara molto dalla sua mamma e dai fratelli, ma è ancora molto aperto a creare un legame forte con gli altri e ad accettare facilmente i nuovi ambienti ed esperienze.

cucciolo di golden retriever
L’età migliore per portare a casa un Golden Retriever cucciolo è di due mesi

Se sai che non avrai troppo tempo o esperienza, puoi lasciare il Golden Retriever cucciolo anche più a lungo con la mamma e prenderlo a 3 mesi: potrà rimanere in un ambiente ricco di stimoli con l’allevatore che lo fa socializzare e gli fa fare esperienze come tragitti in macchina, incontri altri cani, vedere biciclette, persone diverse, suoni e odori.

La crescita dei cuccioli Golden Retriever da 1 a 12 settimane

Nel video seguente, puoi vedere come crescono e giocano dei cuccioli Golden Retriever da 1 a 12 settimane di età:

Golden Retriever Puppies growing weeks 1-12
Crescita del Golden Retriever cucciolo da 1 a 12 settimane

Come scegliere un allevamento di Golden Retriever cucciolo?

Ci sono tante opzioni per chi sta valutando l’acquisto di un Golden Retriever cucciolo: allevatori professionali, canili, negozi di animali e annunci.

Quali sono vantaggi e svantaggi di ciascuna possibilità ? Quali evitare a tutti i costi ?

Prendiamo in considerazione ciascuna delle opzioni seguenti per un Golden Retriever cucciolo:

  • Allevatore professionale
  • “Allevamento casalingo”
  • Canile
  • Negozio con animali, annunci in internet

Allevamento di cuccioli Golden Retriever

L’acquisto di un Golden Retriever cucciolo da un allevatore professionale, riconosciuto e serio è sicuramente la scelta migliore per essere certi di trovare un cucciolo sano ed equilibrato.

L’Ente Nazionale Cinofilia Italiana (ENCI) riconosce gli allevamenti con affisso: potrete trovare, suddivisi per regione e provincia, sul suo sito la lista di allevamenti di cuccioli Golden Retriever.

Potete anche scegliere allevamenti Master specializzati nella razza, dove potete trovare i cuccioli Golden Retriever più adatti per svolgere alcuni lavori: pet therapy, soccorso, assistenza.

Se stavi cercando un allevamento Golden Retriever nella tua regione, leggi anche:

Come scegliere un allevatore?

Nella scelta di un allevatore di cuccioli Golden Retriever raccomando di procedere nel modo seguente:

  • Preferite allevatori specializzati soltanto in una/due razze 
  • Visitate sempre l’allevamento Golden Retriever di persona, osservandone pulizia ed ampiezza degli spazi dedicati ai cani (vivere in piccoli recinti non è il massimo)
  • Controllate che la presenza della mamma od entrambi i genitori ed osservatene le reazioni: eccessiva timidezza o aggressività immotivata potrebbero essere un’avvisaglia del carattere trasmesso ai figli; evitate gli allevamenti che vi mostrano soltanto i cuccioli Golden Retriever
  • Richiedete la documentazione scritta che provi l’esenzione dalle principali malattie di carattere ereditario, come displasia dell’anca e del gomito, cardiopatie congenite ed oculopatie congenite
  • Pretendete un pedigree di razza: solo in questo modo sarete sicuri di ciò che state veramente acquistando

Inoltre un allevatore serio e professionale:

  • ti aiuterà a selezionare il Golden Retriever cucciolo giusto per te tra le diverse personalità della loro cucciolata. Non tutti i cani sono uguali! Alcuni sono più energici, più testardi, più sicuri, altri meno
  • assicura una buona socializzazione dei cuccioli in modo che tu possa avere le migliori possibilità di crescere un cane fedele, felice e con buon temperamento
  • fornisce consigli e supporto su come prendersi cura del nuovo membro della famiglia

Come puoi vedere, ci sono molti vantaggi nell’acquistare un Golden Retriever cucciolo da un allevatore professionista.

Ma sicuramente c’e’ anche qualche svantaggio:

  • ti verranno fatte molte domande per essere sicuri che tu sia in grado di prenderti cura del cucciolo e che abbia lo stile di vita adatto a possedere un Golden Retriever
  • possono esserci lunghe liste di attesa perché i buoni allevatori non fanno troppe cucciolate. E’ comunque un vantaggio perché si eliminano gli acquisti impulsivi che possono portare all’abbandono dei cani
  • Il prezzo del Golden Retriever cucciolo rispetto ad alcune altre opzioni, sarà più alto

Passione, selezione, tempo e lavoro costano. Un Golden Retriever cucciolo viene venduto in media tra i 1.000 ed i 1.500 euro (in alcuni casi delle linee particolari potrebbe arrivare a 2.500 euro).

Prezzi molto più bassi uniti a documentazione non adeguata ci devono sempre mettere in guardia. Se volete un Golden Retriever cucciolo, non deve essere il risparmio quello che si deve cercare ma la professionalità.

Sicuramente un allevamento professionale di cuccioli Golden Retriever e’ l’opzione più raccomandata per ottenere un cucciolo migliore.

Cucciolo di Golden Retriever: quale allevamento e prezzo ?
Mamma con i suoi cuccioli Golden Retriever

Leggi anche la mia guida alle ciotole per cani.

Allevamento Golden Retriever casalingo o amatoriale

A volte capita che un amico o un conoscente abbia un cane femmina che “accidentalmente” rimane incinta. Oppure ci sono proprietari di Golden Retriever che decidono di fare una cucciolata “solo una volta prima di sterilizzare”.

Questi cuccioli Golden Retriever hanno ovviamente un prezzo molto ridotto, quindi può essere molto appetibile.

Ma acquistare un Golden Retriever cucciolo da un privato può avere delle insidie:

  • È improbabile che sia stata controllata la salute della madre o che l’abbinamento dei genitori abbia tenuto conto di salute, temperamento e linea ereditaria
  • Ci sono maggiore possibilità di malattie ereditarie e problemi comportamentali rispetto alla media.
  • Difficilmente saprà accompagnare la cagnolina in gravidanza, assistere al parto e poi allevare in modo adeguato i cuccioli
  • I cuccioli Golden Retriever vengono ceduti troppo piccoli, per liberarsi dai problemi che comporta svezzamento, pulizia ed educazione: questi aspetti sono fondamentali per ottenere un cucciolo sano e equilibrato
  • Senza documenti adeguati, in particolare senza pedigree, c’è il rischio che i cuccioli saranno frutto di una “gravidanza accidentale”; non puoi mai essere sicuro di che incrocio di cani otterrai

Anche un Golden Retriever cucciolo senza pedigree potrà donarti sempre grande amore. E potresti anche fare una bella azione salvandolo da un canile. Ma devi assolutamente esserne consapevole per evitare aspettative che vengano poi disilluse.

La maggior parte di questi cuccioli Golden Retriever saranno sani e diventeranno i cani assolutamente fantastici: le possibilità di raggiungere questo obiettivo sono però molto più basse rispetto ad un cane da un allevatore professionista.

Se il tuo amico o allevatore amatoriale:

  • ha seguito tutti gli accorgimenti, consigli veterinari ed ha curato e fatto socializzare bene i cuccioli
  • conosce il padre dei cuccioli Golden Retriever
  • può dimostrare (tramite esami fatti) la buona salute di entrambi i genitori
  • può fornire il pedigree

potrebbe essere comunque una opzione da valutare, per quanto non avrai probabilmente supporto e consulenza successiva.

Un aspetto sicuramente positivo è il prezzo del Golden Retriever cucciolo.

Sono sicuramente più economici, per quanto avrai meno garanzie su ciò che otterrai. I risparmi si possono perdere molto velocemente per le spese veterinarie extra o il servizio di un educatore cinofilo.

Cucciolo di Golden Retriever: quale allevamento e prezzo ?
Mamma con i suoi cuccioli Golden Retriever

Adottare un cane in canile

È triste ma ci sono molti cani abbandonati, ex cani da riproduzione o quelli che sfortunatamente hanno perso il proprietario per una malattia.

Vuoi dare una seconda possibilità ad un cane abbandonato?

La maggior parte dei canili sono gestiti da persone estremamente competenti e i cani sono accuratamente testati sia per la loro salute, che carattere e temperamento.

Vantaggi nell’adottare un cane adulto

  • Un cane adottato sarà già addestrato ed educato
  • Cresciuto dalla fase di masticazione distruttiva
  • Le eventuali malattie ereditarie saranno già emerse
  • Eviterai le spese di: acquisto iniziale, sterilizzazione

Dovresti essere consapevole che alcuni cani possono avere problemi comportamentali, anche se il personale del canile ti informerà di questi problemi.

Potrebbero dunque aver subito dei abusi e avere problemi psicologici, a volte non evidenti fino a quando non si verifica una determinata situazione.

Tuttavia, un cane che ha ricevuto amore, guida, pazienza e comprensione diventerà un animale molto amorevole se solo avrà l’opportunità.

I canili hanno anche un processo di screening dei potenziali proprietari. Tramite i questionari e interviste, si cerca di abbinare i cani adatti a stile di vita ed esperienze del futuro proprietario.

Negozi per animali ed annunci

Un gran numero di cuccioli Golden Retriever acquistati nei negozi o in internet proviene da allevamenti molto grandi orientati al profitto che in pratica sono “fabbriche” di cani. Sono allevamenti orientati alla massima “produzione” con minime spese, per ottenere più profitti possibili.

In questi allevamenti i cani sono allevati in condizioni spaventose, tenuti in gabbie sovraffollate, con poca attività fisica o socializzazione, non hanno contatti con le persone e non ricevono adeguate cure veterinarie.

Le femmine vengono sfruttate al massimo, con troppe cucciolate e di solito fino a quando riescono a farlo.

I cuccioli spesso vengono portati via troppo presto, con la certezza di problemi comportamentali nel futuro.

Anche se molte persone hanno avuto la fortuna di aver acquistato un animale fantastico in un negozio di animali, o tramite un annuncio in internet, per tanti purtroppo si è verificata molta sofferenza.

Consiglio vivamente di non supportare l’industria dei cuccioli e di non acquistare mai un cane da questo tipo di allevamento o da un annuncio in internet che non ci da sicurezza sulla provenienza del Golden Retriever cucciolo.

Leggi anche questi articoli:

Ultimo aggiornamento Amazon Affiliate 2021-10-28 at 07:39

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.