Un cane Golden Retriever per il tuo bambino ?

La scelta di un cane Golden Retriever per il proprio bambino non è una decisione semplice per i genitori. E’ una scelta che richiederà impegno, costanza e le condizioni giuste per accogliere il nuovo cucciolo in casa ma, come spiegano gli psicologi, riceveremo in cambio moltissimi benefici per noi ed i nostri figli.

Il legame fra il bambino ed il cane

Il legame fra cane e bambino è ormai riconosciuto dalla ricerca, soprattutto per la promozione delle interazioni sociali, per aumentare il comfort emotivo, fornire una fonte di autostima e di indipendenza e permettere la diminuzione del senso di solitudine e di ansia.

Cane e sviluppo dell’empatia

La comprensione dei sentimenti e del sentire dell’altro si rivolge, nel caso dell’animale domestico, a un altro che non si comporta come noi e che non parla la nostra lingua, perché appartiene a un’altra specie.

Cane e senso di responsabilità

Avere un cane in casa potenzia anche rispetto e il senso di responsabilità. Prendersi cura di qualcuno significa imparare il rispetto per un’altra creatura. Questo è importante soprattutto nella prima infanzia che è il momento in cui il bambino manifesta una fase di egocentrismo. Entrare in contatto con animale gli consente di apprendere quali strategie usare per approcciarsi meglio verso l’altro.

Il tocco

Nella pet therapy assume un ruolo centrale il tocco, che risulta essere necessario per il raggiungimento del benessere. Il tatto è una componente importante dell’efficacia della relazione uomo-animale. Diventa essenziale dare la possibilità ai nostri figli di sperimentale, fin dai primi anni di vita, esperienze di contatto e di accudimento per favorire benessere emotivo.

Carezze e tenerezza

Grazie alle carezze, alla tenerezza e alla cura per l’altro “stiamo meglio” e sperimentiamo più facilmente emozioni positive. E questo benessere viene sentito anche dagli animali, quindi non solo i bambini stanno meglio ma anche i cani.

Il beneficio è reciproco. Tutto questo permette un miglioramento del nostro umore. La relazione bambino-cane permette di supportare i meccanismi affettivo-emozionali durante tutto il periodo della crescita.

Cucciolo Golden Retriever per bambino

Un cane Golden Retriever sarà adatto per il tuo bambino ?

I cani Golden Retriever sono noti per la loro dolcezza, tuttavia non tutti sono uguali.

Se hai dei bambini piccoli è importante scegliere un bravo allevatore che potrà aiutarti a scegliere l’esemplare più adatto scegliendolo dalla cucciolata giusta. Ci sono degli allevatori master specializzati nei cuccioli per pet therapy.

Il costo dell’animale potrà essere più elevato, ma avrai la garanzia di cucciolo equilibrato, che viene consegnato già con una buona educazione di base e il tuo cucciolo con grande probabilità diventerà fantastico con i bambini e con le persone.

Ma i Golden Retriever sono buoni con i bambini ? I Golden Retriever hanno una personalità relativamente calma.

Non sono certamente ottimi cani da guardia ma adorabili ed eccellenti cani da famiglia. Inoltre, non sono particolarmente timidi o nervosi e sono felici quando possono giocare con i bambini.

Un cane Golden Retriever può diventare un meraviglioso membro della nostra famiglia insieme ai nostri bambini !

Il temperamento del cane Golden Retriever

Il Golden Retriever è un cane giocoso, intelligente e obbediente. Se ben educato è sempre pronto a soddisfare qualsiasi tua richiesta. Sa adeguarsi bene alla vita familiare ma è anche molto attivo. E’ sempre pronto di fare una passeggiata.

Un altro motivo per cui il cane Golden Retriever è perfetto con i nostri bambini è che matura lentamente. Si comporta come un cucciolo per qualche tempo anche dopo aver raggiunto la maturità.

E’ un cane sempre felice che trasmette la sua felicità ai suoi famigliari. Lo vedrai davvero spesso scodinzolare per la felicità.

Non sarà mai un bravo cane da guardia e saluterà con gioia tutti coloro che entrano dalla porta. Raramente abbaia, ma anche quando lo fa, non è in modo protettivo.

Il cane Golden Retriever con bambini piccoli e neonati

Il cane Golden Retriever è una delle razze indicate come più adatte per i bambini piccoli. Sta bene con i bambini perché è paziente e protettivo.

Il suo istinto di protezione è molto forte e quindi svilupperà un legame dolcissimo con un neonato. Tuttavia, è assolutamente fondamentale non lasciare mai un bambino incustodito con un Golden Retriever o qualsiasi altro cane. Sono in ogni caso degli animali e per maggiore sicurezza potresti abituare il tuo cane a stare fin dall’inizio nel suo recinto o kennel, quando occorre.

Presentazione del bambino neonato al cane Golden Retriever

Vediamo ora i metodi migliori per presentare il tuo Golden Retriever ad un neonato che arriva a casa. Puoi provare tutti questi metodi per vedere quale funziona meglio.

cane golden retriever e neonato

Se possiedi già un Golden Retriever e aspetti un bambino, devi preparare il tuo cane per il suo arrivo:

  1. Posiziona i nuovi mobili per il bambino in anticipo e lascia che il tuo cane dia un’occhiata e li annusi
  2. Abitua tuo cane ad alcuni odori e suoni associati all’avere un bambino in casa. Questo lo aiuterà a creare un legame stretto e protettivo con il tuo bimbo fin dall’inizio
  3. Fai socializzare il tuo cane Golden Retriever con bambini piccoli fin da cucciolo. Questo lo renderà tranquillo con i bambini per tutta la vita
  4. Prima di presentare il tuo Golden Retriever al tuo bambino, prova a portargli qualcosa che abbia il profumo del tuo bambino: un cappello, un bavaglino o una coperta. In questo modo, il tuo cane si sentirà come se già “conosce” il tuo bambino al primo incontro

È molto importante ricordare che, non importa quanto sia calmo, un cane non dovrebbe essere mai lasciato incustodito con un bambino.

I Golden Retriever sono comunque cani di grossa taglia che non sempre si rendono conto di quanto siano grandi. Quindi, sebbene probabilmente non facciano deliberatamente del male a un bambino, potrebbero farlo accidentalmente.

Come preparare il tuo cane Golden Retriever per arrivo di un bambino neonato

  • Assicurati che il tuo cane sappia in quali stanze gli è permesso entrare e in quali no
  • Addestra il tuo cane a non saltare sul bambino o qualsiasi altra persona
  • Abitua il tuo cane a passare un po’di tempo da solo. Con l’arrivo del bambino a volte dovrà passare in secondo piano. Sarà difficile, ma puoi abituarlo ad accettare brevi periodi di tempo di stare da solo
  • Abitualo a stare per brevi periodi in un kennel o recinto per cani

Anche se il tuo cane è ben addestrato, devi comunque essere cauto in ogni momento.

Leggi anche il mio articolo sui kennel per cani.

Il cane Golden Retriever con i bambini più grandi

Molte delle regole citate in precedenza si applicano anche nel caso dei bambini più grandi. Ad esempio, sarà comunque fondamentale che il tuo cane Golden Retriever sia sempre sorvegliato mentre si trova con i tuoi figli per evitare che gli possa fare male accidentalmente !

Come favorire legame sano tra cane e il tuo figlio ?

Un ottimo modo per farlo è quello di coinvolgere il tuo bambino nella cura del cane, come:

  • pulirlo
  • pettinarlo
  • nutrirlo
  • controllare se ha l’acqua fresca
  • ed ovviamente giocarci !

Questo aiuterà anche il tuo cane Golden Retriever a riconoscere tuo figlio come figura autorevole.

Tieni presente, che se hai un cucciolo di Golden Retriever è probabile che consideri tuo figlio come un altro cucciolo ! Bisogna essere attenti che il cane non riconosca il tuo bambino come un suo pari.

bambino custodisce cane

Insegnare al tuo bambino come comportarsi con un cane Golden Retriever

Per un bambino, specialmente se è piccolo può essere difficile identificare i confini ed i comportamenti appropriati da tenere con il suo cane. Anche il più dolce dei Golden Retriever si stuferà se viene tirato per le orecchie, coda, preso in giro o infastidito.

E’ estremamente importante insegnare ai bambini ad essere gentili e rispettosi nei confronti dei cani.

Assicurati di insegnare a tuo figlio a:

  • Non tirare orecchie, pelliccia o coda del tuo cane (questo può essere molto doloroso e farlo innervosire)
  • Non afferrare o colpire il cane
  • Accarezzare il cane delicatamente e nelle zone giuste
  • Usare la voce in modo gentile e senza strillare o urlare (alcuni cani sono iper-sensibili ai rumori forti o acuti)
  • Non correre dietro al Golden Retriever: questo potrebbe spaventarlo

Se i tuoi figli non riescono ancora a rispettare queste semplici “regole”, potrebbero essere ancora troppo piccoli per giocare con il Golden Retriever. È allora meglio aspettare che crescano ancora un po’.

cane golden retriever e bambino

Addestramento del cane Golden Retriever per bambini

I cani Golden Retriever hanno caratteristiche che li rendono facili da addestrare. Inoltre, sono intelligenti e obbedienti. Amando lodi e piccoli premi il loro addestramento funziona decisamente meglio con rinforzi positivi.

Addestrare il tuo cane è molto importante.

Ci sono alcuni proprietari di Golden Retriever che non credono di dover addestrare il loro cane poiché sono naturalmente buoni con i bambini. In realtà un buon allenamento può fare una grande differenza per il comportamento del tuo animale domestico, specialmente nella relazione con i tuoi figli.

Esercizio fisico

Il Golden Retriever è un cane che richiede molto esercizio fisico, almeno 1 ora al giorno:

  • Ha bisogno di fare almeno una passeggiata al giorno
  • Adora qualsiasi forma di esercizio, dalle lunghe passeggiate al riporto o nuoto
  • E’ molto socievole con gli altri cani e adora giocare e correre

L’esercizio fisico corretto è di importanza fondamentale, altrimenti potrà essere annoiato e malsano. Se il tuo Golden Retriever si annoia, diventa meno obbediente e più distruttivo in casa. E questo sicuramente è da evitare, specialmente a casa con i bambini che si arrabbiano se i loro giocattoli vengono masticati.

Leggi anche i miei articoli su Collare o pettorina e sulla Pettorina Julius K9.

Attività mentali

I Golden Retriever sono tra le razze di cani più intelligenti. Ma il “problema” con i cani intelligenti è che dovrai sempre tenerli mentalmente stimolati. La stimolazione può presentarsi in molte forme, come l’addestramento all’obbedienza, i puzzle per i cani o i giocattoli intelligenti.

Deve essere qualcosa con cui il tuo Golden Retriever possa tenere la mente occupata. Consiglio ad esempio alcuni puzzle con cui può dedicare molto tempo a capire come spostare i cursori per ottenere i piccoli premi !

Puoi aiutarti con i giocatoli per attività mentali ma la cosa migliore se hai tempo, è l’addestramento costante all’obbedienza.

La stimolazione mentale mantiene il tuo cane occupato e sano, diminuendo la probabilità di comportamenti sfavorevoli nei confronti dei tuoi figli. È forse importante quanto l’attività fisica, se non di più.

cane golden retriever e ragazzo ragazza

Leggi anche i miei articoli sui giochi per cuccioli, Kong e corna per cani.

Il cane Golden Retriever per la tua famiglia

I Golden Retriever sono senza dubbio uno dei migliori cani per una famiglia. Che tu abbia un neonato, un bambino piccolo o più grande, un Golden Retriever si adatterà.

Assicurati di educare sia i tuoi bambini che il tuo cane. Anche se i Golden Retriever sono generalmente dolci e gentili, ma devono imparare a stare con i bambini.

E’ molto importante anche la socializzazione del tuo cane. Portalo subito, ancora cucciolo in parchi per cani, gite in famiglia, centro città o addirittura centro commerciale.

Se pensi che un cane potrebbe fare parte integrale della tua famiglia, ti consiglio vivamente un Golden Retriever.

Avere un animale è una fatica grande, ma anche una forza che può valere ben più della fatica stessa.

Ultimo aggiornamento Amazon Affiliate 2021-05-06 at 15:24

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.